iscriviti alla
NEWSLETTER

 

@
CONTATTACI

 
Scarica la Brochure "Mare" in formato pdf
Download PDF
Calcola Preventivo
Data di arrivo
notti
camere
adulti
bambini
codice cliente
special code

Tagliolini spinaci e calamari: sapori di terra e di mare

Rimini è città di mare e pescatori ma anche di terra e contadini. I migliori frutti del mare e della terra si trovano sui fornelli di una vera "Azdora" romagnola. Tra questi, miscelati con fantasia e rispetto della tradizione, i calamaretti e gli spinacini.
I calamari più gustosi e piccoli si trovano nei mesi di aprile e giugno, mentre quelli di taglia maggiore nei mesi autunnali. E' tradizione di molti riminesi recarsi al porto di Rimini al rientro dei pescherecci ed acquistare il pesce appena pescato. Tra "poveracce"(le vongole), "zanchetti"(piccole sogliole) e "sfoi"(le sogliole) si trovano i piccolissimi e prelibati "calamaret"(calamaretti) ideali per la preparazione di sughi, umidi o, ancora meglio, cotti sulla piastra e conditi con limone, sale di cervia e uno dei prelibati olii delle nostre colline.

 

Preparazione per 4 persone

  • Pulite e lavate 2 etti di spinaci teneri, tagliateli a striscioline e riponeteli in una terrina aggiungendo del sale e dell’aglio tritato finemente.
  • Mescolate il tutto e lasciate riposare.
  • A parte fate soffriggere uno spicchio d’aglio con del peperoncino, aggiungete 400gr di calamari puliti e tagliati a striscioline.
  • Dopo qualche minuto unite ai calamari del vino bianco secco e lasciate evaporare.
  • Aggiungete una decina di piccoli pomodorini di campagna tagliati a metà, aggiustate di sale e, se necessario, aggiungete un po’ d’acqua.
  • Fate cuocere per 20 minuti.
  • Cuocete i tagliolini in acqua bollente, uniteli ai calamari ed infine agli spinaci. Tirate la pasta su fuoco vivace e servite ben calda
Cucina romagnola

> offerte speciali

> Pacchetti