iscriviti alla
NEWSLETTER

 

@
CONTATTACI

 
Calcola Preventivo
Data di arrivo
notti
camere
adulti
bambini
codice cliente
special code

Gastronomia Romagna: percorsi e itinerari da visitare

Una delle regioni in cui il turismo enogastronomico è più praticato è la Romagna, una terra dove il buon cibo diventa il protagonista di percorsi ed itinerari e meta di viaggi. Dall’entroterra alla costa, la Romagna eccelle per ottime produzioni gastronomiche ed enologiche. Le verdi e dolci colline romagnole producono apprezzati vini bianchi e rossi, formaggi tipici, olio extravergine di oliva e carni gustose. Il Mare Adriatico offre il salutare pesce azzurro, da gustare fritto, marinato o grigliato. Famosa la produzione di pasta all’uovo fatta a mano ed insuperabile la piadina, il pane più semplice e apprezzato, che viene consumato come pietanza salta e dolce ed è diventato il simbolo della buona gastronomia romagnola. Il dolce tipico di queste zone è la ciambella, la cui peculiarità è quella di essere senza il classico buco al centro e ricoperta in superficie da granella di zucchero. Per assaggiare tutte queste produzioni tipiche, degustare vini famosi e provare le golosità locali, nell’anno 2000 è nata la “Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Rimini”, un viaggio pensato in stretta collaborazione con enti, istituzioni, associazioni di categoria e imprese private, che ha lo scopo di affermare l'identitá storica, culturale, ambientale, economica e sociale del territorio della Provincia di Rimini. Un percorso che suggeriamo inizia proprio dal capoluogo, città dalle origini romane di cui sono testimonianza diversi monumenti del centro storico come il ponte di Tiberio e l'arco di Augusto: da assaporare la tipica cucina adriatica e le suggestioni legate a Federico Fellini, dal Grand Hotel sulla marina ai migliori vini dei Colli di Rimini, detti appunto "I Felliniani". Il viaggio continua visitando Santarcangelo di Romagna, la cittadina dal borgo storico ben conservato su cui s'impone la solida Rocca, nota per le rappresentazioni teatrali e la gastronomia, oltre che per le antiche botteghe artigiane di tele stampate e le oltre cento "grotte di Giove", misteriose e antiche cavità tufacee scavate nel sottosuolo cittadino, probabilmente destinate alla conservazione del vino Sangiovese.


E ancora avanti, alla scoperta di Poggio Berni con i suoi mulini ad acqua ancora funzionanti; Verucchio, la "culla dei Malatesta" ma anche importante centro archeologico, poiché tra il IX e il VI sec a.C. fu la sede centrale della cultura Villanoviana; proseguendo ancora verso sud ci si addentra nella valle del Conca attraverso il territorio di Montescudo dove l‘agricoltura offre saporitissime patate e l'artigianato un'antica e consolidata tradizione di terrecotte. Da non perdere una puntata alle suggestive grotte carsiche della Riserva naturale di Onferno, a ridosso dei confini marchigiani. Proseguendo ancora verso sud si arriva a Mondaino, con la singolare Piazza Maggiore con la sua forma ovale e l'elegante porticato settecentesco, ribattezzata dagli abitanti del luogo "la padella" e la Rocca Malatestiana con il salone del Durantino. Nei dintorni, buona la produzione di formaggi, da segnalare quello di fossa. Non distante da qui, si raggiunge poi la splendida Montegridolfo, con l'antico nucleo fortificato ancora integro. Percorrendo la zona pianeggiante compresa tra il fiume Conca e il rio Ventina, l'itinerario scende verso il mare e tocca San Giovanni in Marignano, l‘antico "granaio dei Malatesta", collocato nella fertile piana della Valconca, terra di abbondanti e ottimi vini. Dalle colline alla costa, il viaggio alla scoperta dei sapori di Romagna può concludersi in riva al mare, dove fermarsi a gustare un delicato risotto alla marinara e un’ottima grigliata di pesce accompagnata da un eccellente vino bianco dei colli riminesi, magari un Trebbiano di Romagna.

Risorse Utili:

Turismo culturale 

Percorsi enogastronomici

Mercatini Romagna

Viaggi enogastronomici

Enogastronomia Turismo

Pacchetti enogastronomia 

Prodotti Tradizionali

Slow Tourism 

Sagre Romagna

 

> soggiorni slow travel

> Pacchetti